Il 19 settembre 2014 la Giunta Municipale di Imperia ha approvato il progetto “Mi sento SOStenibile” volto alla promozione delle buone pratiche in ambito gestione rifiuti ed ecosostenibilità presso le attività commerciali. Il progetto, frutto della collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale di Imperia e di incontri con le associazioni di categoria, prevede agevolazioni interessanti sulla tariffa TARI per tutti quegli esercenti che seguiranno comportamenti virtuosi verso una maggiore ecosostenibilità.

Il progetto richiede ai commercianti, al minimo della sua implementazione, la corretta applicazione della raccolta differenziata per i rifiuti prodotti, la diffusione delle buone pratiche in tema rifiuti ai clienti, anche predisponendo il proprio esercizio in maniera da permettere ai clienti stessi di conferire differenziando i rifiuti. Per quegli esercizi, poi, già virtuosi nel conferimento dei rifiuti e la raccolta differenziata, il progetto prevede ulteriori criteri di agevolazione volti all’ecosostenibilità, al risparmio delle risorse ecc.

Pensiamo che questo sia un piccolo grande passo nella giusta direzione ed un chiaro messaggio verso le buone pratiche di gestione ambientale e verso obiettivi ecosostenibili. Nonostante la situazione gestione rifiuti ad Imperia sia abbastanza triste e ferma all’anno 1994, azioni come queste, seppur piccole gocce in un mare inquinato, fanno tornare la speranza a chi crede che una migliore gestione ambientale della nostra città sia non solo possibile ma dovuta.

Potete trovare maggiori informazioni in quest’articolo e questo.