Giovedì 13 novembre 2014, alle ore 16 presso il Centro Culturale Polivalente in Piazza Duomo a Imperia, il Dott. Enzo Favoino, ricercatore presso la Scuola Agraria del Parco di Monza e Coordinatore Scientifico di Zero Waste Europe, terrà una conferenza dal titolo:

Dalla visione globale alla pratica locale: presupposti, criteri, risultati e convenienza delle pratiche di raccolta differenziata intensiva e riduzione”.

All’incontro, organizzato da Gestione Corretta Rifiuti della Provincia di Imperia,  sono state invitate le Amministrazioni Comunali della provincia.

Enzo Favoino opera dal 1990 in qualità di tecnico e ricercatore presso la Scuola Agraria del Parco di Monza, un centro di ricerca che ha avuto un ruolo fondamentale in Italia e nel Mondo per lo sviluppo ed il consolidamento delle pratiche di raccolta differenziata, riciclaggio, compostaggio, riduzione. Lavora spesso al fianco della Commissione Europea e di diversi Governi Nazionali per la valutazione e l’introduzione de strategie e pratiche ottimizzate di recupero degli scarti riciclabili e comportabili.

È stato il primo Direttore Tecnico del CIC, ed è tra i fondatori dell’ECN (European Compost Network); è attualmente coordinatore del Comitato Scientifico di Zero Wast Europe, il network di riferimento per la strategia di Rifiuti Zero in Europa. Per il ruolo innovatore nei sistemi di raccolta differenziata e riciclaggio, nel 2007 Favoino è stato inserito tra i “Pionieri del Riciclo” a livello nazionale.

Il Comitato m’IMporta annuncia quest’importante appuntamento nella nostra città e sarà presente all’evento. Alcuni membri del nostro Comitato fanno parte di Gestione  Corretta Rifiuti della Provincia di Imperia ed hanno contribuito all’organizzazione di questo incontro informativo che riteniamo un passo fondamentale e necessario nell’evoluzione ambientale della nostra città e provincia.

Ecco due articoli, quello di Sanremonews e quello di Imperiapost, che parlano dell’incontro.

Vi aspettiamo!