“Il nostro pianeta da lontano sembra perfetto. Solo se lo guardiamo più da vicino ci rendiamo conto degli effetti della nostra società. C’è qualcuno che sa davvero cosa sta succedendo?”E’ con questa domanda che inizia il film Trashed, un documentario prodotto e interpretato da Jeremy Irons e diretto da Candida Brady. Un messaggio di speranza per un film allarmante sullo stato di salute del pianeta Terra, un atto d’accusa nei confronti della grande economia mondiale, ma anche un incitamento alla lotta per un mondo migliore, una lotta che può e deve partire da ognuno di noi.

Grazie al progetto m’IMporta portato avanti dai volontari dell’asd Monesi Young in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale del Comune di Imperia e tutta l’amministrazione comunale, con il patrocinio di Regione, Provincia e Provveditorato e con il fondamentale contributo della Confcommercio, il film verrà proiettato due volte presso l’ Auditorium della Camera di Commercio in piazza Dante a Imperia.

Una prima proiezione sarà fatta il mattino alle ore 8.30 rivolta alle scuole della Provincia e sarà seguita da un dibattito e una la sera alle ore 20.30 rivolta a tutta la cittadinanza.

“La partecipazione è gratuita e gradita” dice il presidente dell’asd Alessandro Bellotti. “Speriamo che studenti e cittadini partecipino perché il film parla di cose che ci appartengono, parla di noi, parla dei rischi del problema dello smaltimento dei rifiuti nelle moderne società consumistiche, analizzandone inoltre le problematiche legate alla catena alimentare”.

Il percorso del progetto m’IMporta però non finisce qui. E’ prevista la pulizia delle spiagge libere il 3 maggio a Imperia.

Per maggiori informazioni rivolgersi alla segreteria di m’IMporta al numero 329-8631702 e alla segreteria del CEA al numero: 0183-701233

39-AUDITORIUM_2

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi