:: RIDUCI :: RIUSA :: RICICLA ::

Sulla base di  importati risultati raggiunti tramite il progetto 2015 e, analizzando le criticità riscontrate nei progetti 2013, 2014, 2015, il progetto dell’anno 2016 nasce e si struttura con alcune differenze. L’obiettivo principale
resta la creazione di un percorso graduale di sensibilizzazione ambientale che accompagni la
cittadinanza nel corso di 6 mesi, dando quindi modo, tempo e possibilità a tutti di essere informati e
partecipativi.

A differenza degli altri anni, una parte del progetto quest’anno verrà presentato anche ai comuni di
Diano Marina, San Lorenzo al mare e Santo Stefano al mare poiché alcuni hanno chiesto la
collaborazione di MY per poter attivare e realizzare progetti di sensibilizzazione della cittadinanza.
Nel caso più Enti dovessero accettare, il progetto avrà una risonanza molto più ampia e vedrà
alcune azioni, come la manifestazione finale di pulizia delle spiagge, replicarsi lo stesso giorno in
tre diversi comuni, acquisendo cosi un valore molto più ampio e coprendo un territorio costiero che
va da Diano Marina fino a Santo Stefano al Mare.
Il progetto è strutturato in due fasi, una prima fase dedicata ai corsi di formazione ed una seconda
fase dedicata al coinvolgimento della cittadinanza in azioni pratiche di pulizia del territorio,
osservandone lo “stato di salute”.
VOCI DI PROGETTO

  • 21 novembre 2015: Corso formatori compostaggio
    Il corso, della durata di un giorno, sarà tenuto dal Dott. Federico Valerio, chimico ambientale
    che ha fatto parte del Comitato Tecnico Scientifico per la Legge di Iniziativa Popolare
    “RIFIUTI ZERO”, è Responsabile del Gruppo di Lavoro “Sviluppo Durevole” di Italia
    Nostra, membro della Società Italiana Chimici e di Medici per l’Ambiente e Responsabile
    scientifico dell’Osservatorio Salute-Ambiente di Genova. Il corso prevederà la preparazione
    di 12 persone che diventeranno formatori in tema di compostaggio.
    Il corso, che si svolgerà nella nuova sede della UISP a Imperia, ha ottenuto il benestare del
    Collegio Provinciale Imperiese degli Agrotecnici e vedrà la partecipazione del presidente,
    Dott.ssa Sonia Berardinucci.
    Obiettivo del corso: formare persone che possano divulgare le buone pratiche del
    compostaggio domestico.
  • 19 Dicembre,9 gennaio, 20 febbraio, 9 aprile (e possibili altre date): giornata di sensibilizzazione sulla corretta raccolta differenziata, per coinvolgere la cittadinanza e spiegare perché fare una raccolta corretta sia importante e cosa comporti farla correttamente al fine di ottenere un’alta qualità di materiale da riciclo, grazie all’organizzazione di un banchetto in collaborazione con il CEA del Comune nell’ambito del progetto “Differenziamoli bene”. Obiettivo del corso: divulgare le buone pratiche di una corretta raccolta differenziata.
  • Data da definirsi: Corso di Compostaggio aperto alla cittadinanza
    Obiettivo del corso: divulgare le buone pratiche del compostaggio domestico.
  • marzo: Proiezione film per scuole medie e superiori
    Verrà proiettato un film su alcune problematiche ambientali. La proiezione verrà
    anticipata da un’introduzione e spiegazione dei temi affrontati nel film in modo da rendere agli
    studenti la visione più chiara e consapevole. Obiettivo della proiezione film: utilizzando un
    linguaggio diverso e potente come quello del film, si mira a sensibilizzare i ragazzi verso una
    maggiore consapevolezza dell’ambiente e dell’impatto dell’uomo sull’equilibrio del nostro habitat.
  • 9 aprile: Conferenza pre-pulizia spiagge
    I referenti del Comitato m’Importa e dell’Associazione ASD InfoRmare percorreranno con
    foto e video le bellezze naturalistiche del mare di Imperia ma anche le problematiche legate
    ai rifiuti e al degrado delle spiagge.
    Di fronte alle coste della città di Imperia è presente uno dei più belli e dei più conservati Siti
    di Importanza Comunitaria (SIC) marini, nel quale si sviluppa un’estesa prateria di
    Posidonia oceanica, pianta acquatica protetta da norme internazionali. Specie protette e di
    interesse naturalistico sono presenti all’interno di questo SIC che purtroppo risulta ancora
    poco conosciuto e poco valorizzato. In più chi usufruisce di questo immenso patrimonio
    naturalistico spesso non pone attenzione a piccoli gesti che possono fare invece la
    differenza. Mozziconi, bottiglie di plastica e altro materiale indifferenziato si ritrovano
    sempre più comunemente ormai sulle nostre spiagge, creando un forte inquinamento.
    Obiettivo della conferenza: esporre la cittadina alle problematiche del nostro territorio
    costiero e marino e dei rischi enormi che sta correndo il suo habitat; comunicare i motivi e la
    necessità di riduzione di inquinamento.
  • 8 maggio: Pulizia delle spiagge
    La giornata finale si svolgerà in maniera più ampia rispetto agli anni precedenti, infatti si
    invitano a partecipare il Comune di Diano Marina, San Lorenzo al Mare e Santo Stefano in
    modo da dare maggior impatto e visibilità ed avere continuità di azioni lungo la costa.
    Obiettivo della pulizia spiagge: oltre al gesto di pulizia del territorio, che prevede un
    coinvolgimento della popolazione verso un bene comune importantissimo, la pulizia spiagge
    ha l’obiettivo di sviluppare nei partecipanti un’attenzione verso la gravità della situazione
    rifiuti costieri e marini; raccogliendo, durante la pulizia, ogni tipo di rifiuto che ha spesso
    tempi di biodegradazione lunghissimi (migliaia di anni), il partecipante si rende conto di
    quanto un cambiamento di comportamento sia urgente e necessario.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi